In Moto per Minorca: Piani economici

Portiamo cinque piani economici per per godere di Minorca in moto, benché ci sia chi dice che Minorca è “riserva” del portafoglio, ci sono molte attività che puoi realizzare gratis o a molto basso costo:

1 – visita le spiagge del nord di sabbia rossiccia.

Minorca è molto di più che acque turchesi del sud. Non dubitare di percorrere le spiagge selvagge ed accede alle spiagge più remote conducendo una delle nostre moto in affitto. Raccomandiamo Cala Pregonda, posto ideale per fare snorkel, Cala Tartaruga, un arenile di circa 200 metri con acque tranquille e poco profonde e Cala Morell, poco visitata, circondata per un meraviglioso paesaggio ed un ambiente tranquillo e silenzioso.

2 – pratica qualche sport acquatico.

Non è necessario affittare un veliero per godere del mediterraneo in tutta la sua essenza, ci sono altre molte opzioni economiche per godere delle tue ferie. Raccomandiamo l’affitto di un kayak da 26 euro al giorno in molti punti dell’isola, affittare un’imbarcazione senza titolo per ore in Fornells da 90 euro per mezza giornata.

3 – in moto per i fari di Minorca.

Minorca ha 7 fari ripartiti per tutta l’isola. Vedere il tramonto da uno di essi è una delle migliori esperienze da fare in Minorca. Puoi fare un percorso letterario del 7 fari scritto da Ferran Ramón-Cortes.

4 – godere del tramonto di sole.

Affittando una moto ti assicuri il tramonto ideale senza preoccuparti di dove tu stia alloggiando. Punta Nati è probabilmente il posto più gettonato da vedere il tramonto a Minorca. Scorgere il tramonto del sole mentre la luna si affaccia all’est è, semplicemente, puro spettacolo.

A Minorca ci sono 128 era calette e spiagge, scoprile con una delle nostro moto.

5 – Visita il Monte Toro.

Hai una vista panoramica di tutta Minorca e, in giorni sereni, può vedersi la vicina isola di Maiorca. Tanto solo ha 358 metri di altezza, quello che c’indica il pianterreno rilievo dell’isola.